Controllo grave scoliosi tripla dell’adolescente

postato in: Trattamento | 0

Vi mostro il controllo radiografico post-operatorio della grave scoliosi tripla dell’adolescente operata settimana scorsa. Le radiografie sono state fatte in ortostasi, ossia in piedi, e mostrano una ottima correzione della deformità sui due piani dello spazio con un ottimale bilanciamento di tutta la clonna vertebrale sia sul piano frontale che su quello sagittale.

Il bilanciamento della colonna vertebrale sui due piani dello spazio è l’aspetto più importante della correzione chirurgica di una deformità, molto di più della percentuale di correzione della scoliosi. Infatti una correzione della scoliosi a 0 gradi di curva con uno sbilanciamento globale della colonna vertebrale sul piano frontale e/o sagittale sarebbe un insuccesso della chirurgia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.